news-eventi-e-open-day

31

ott

gio

Recitare in inglese

Al via il laboratorio teatrale

La recitazione come strumento per conoscere a fondo i testi letterari, per imparare linglese e migliorare le proprie abilità comunicative. È in corso, in questi giorni, il laboratorio teatrale in lingua per gli studenti del Liceo. Quattro giorni di lezioni nel teatro della Scuola assieme a Jeremy Sheffer, attore e regista inglese che vanta, nel suo percorso professionale, 12 anni come educatore al Globe Theatre di Londra e una lunga esperienza allo Shakespeare School Festival, la più grande rassegna teatrale della Gran Bretagna.

«Il corso introduce gli studenti allo Shakespeare narratore, ma anche al suo linguaggio e alla performance teatrale», spiega Sheffer, che lavora con gli studenti attraverso tre testi del Bardo: Twelfth Night, Othello e The Tempest. «Il primo giorno abbiamo introdotto il corso, per soffermarci poi sul concetto di performance teatrale, mentre nei giorni successivi ci siamo concentrati sulle varie scene, entrando nel vivo delle emozioni diverse che esprimono, così da metterle in scena nel migliore dei modi».

Il corso mette in luce lattenzione che il Collegio dedica allinsegnamento della lingua inglese, che prevede, tra l'altro, lesperienza di stage a Londra. Come accade da diversi anni, alcuni studenti del Liceo scientifico sono impegnati come guide turistiche in alcuni importanti musei della capitale britannica (o presso monumenti, palazzi e punti di interesse) attraverso il progetto “BATG - Be A Tour Guide”.

Anche il teatro, inoltre, è una delle peculiarità del Collegio. «Con questo laboratorio intendiamo proporre uno lavoro sui testi di Shakespeare molto più diretto e vissuto dai ragazzi», dice Cinzia Santato, docente di Inglese del Liceo. «Il percorso permetterà agli studenti anche di imparare a controllare le proprie emozioni, il linguaggio del corpo e della voce».

 

INDIETRO