news-eventi-e-open-day

20

gen

gio

Lettere dal fronte

I ragazzi delle terze della Scuola secondaria di primo grado provano a immedesimarsi

Un carico di lettere, dal fronte, per immedesimarsi sugli uomini che hanno vissuto la storia. È questo l'obbiettivo del lavoro che è stato proposto, in un'attività che ha unito storia e italiano. 

All’interno dello studio del Novecento, fatta di decisioni politiche ed ardue mosse militari, riusciamo occasionalmente a posare lo sguardo sulle singole esistenze degli uomini che hanno vissuto quell'epoca, attraverso documenti, foto, racconti di storie personali. 

Prima delle vacanze di Natale i ragazzi di terza hanno conosciuto in modo più diretto la vita di trincea attraverso le lettere -vere!- che i soldati scrivevano. A ciascun ragazzo è stata consegnata una lettera diversa, in busta chiusa. A loro il compito di rispondere, provando a immedesimarsi nel periodo storico, nella modalità di scrittura, nei sentimenti che poteva provare un ragazzo italiano nell’anno 1917. 

 

INDIETRO