news-eventi-e-open-day

09

gen

mar

Un sacchetto di biglie

Presso il Teatro del Collegio

Giovedì 25 gennaio alle ore 21.00, i ragazzi di terza media sono di nuovo in scena con "Un sacchetto di biglie" di Joseph Joffo. La preparazione dell’evento teatrale è stata un’impresa ardua e al tempo stesso affascinante. In scena compaiono 43 ragazzi che interpretano, alternandosi: i protagonisti Joseph e Maurice, i loro genitori, gli uomini delle SS e gli altri adulti incontrati dai due ragazzini ebrei durante la fuga dai nazisti verso la Francia libera. Interpretare questi ruoli è stato possibile grazie agli insegnamenti degli attori che hanno guidato questo lavoro teatrale: Giuditta Mingucci e Stefano Braschi, che ha curato anche la regia. I ragazzi sono stati chiamati a coinvolgersi completamente  - voce, gesti, mente e cuore - nello spettacolo che inscena il dramma della persecuzione ebrea durante il nazismo. La narrazione giunge agli spettatori attraverso lo sguardo semplice, essenziale e, a tratti, ironico di due bambini.

In prossimità della giornata della memoria, la visione dello spettacolo vuole essere un'occasione di riflessione e immedesimazione: lasciamoci guidare dall’interpretazione seria e appassionata dei ragazzi. 

Ingresso gratuito su prenotazione, telefonando in segreteria allo 039.740470.

 

INDIETRO