news-eventi-e-open-day

27

ott

gio

Archeologi per un giorno

Al Parco Nazionale delle incisioni rupestri di Naquane a Capo di Ponte (Bs), i bambini della terza primaria hanno osservato le incisioni sulle rocce, partecipato a un laboratorio di metallurgia e sperimentato la tecnica del frottage

 

I bambini della terza primaria lo scorso 27 ottobre si sono recati al Parco Nazionale delle incisioni rupestri di Naquane a Capo di Ponte (Bs). Sole, aria fresca, colori autunnali meravigliosi, un bosco che sembrava incantato e tante, tante incisioni sono state individuate dai bambini sulle rocce levigate dall'antico ghiacciaio durante la mattinata.
Il pomeriggio è stato dedicato al laboratorio di matallurgia con la guida Pierre che, interpretando il ruolo di un fabbro preistorico, ha forgiato e ha regalato una punta di lancia e una d'ascia in stagno, mentre parlava dei metalli e del loro uso.
Per concludere la giornata i bambini hanno rilevato le incisioni dalla pietra con la tecnica del frottage.
Grazie a questa esperienza gli alunni hanno scoperto e capito che l'archeologo è uno scienziato che deve avere molta pazienza, che fa fatica e spesso non trova quello che cerca, ma quando scopre un'incisione è super entusiasta.

http://www.archeocamuni.it

 

 

 

INDIETRO